News

James Bond distrugge tre Aston Martin sulle Alpi

immagine

MILANO — Caro 007 quanto mi costi. E’ quello che deve aver pensato il regista del nuovo film della serie, durante la registrazione di alcune scene di inseguimento sulle Alpi, in cui sono andate distrutte tre preziose Aston Martin. Per chi non lo sapesse, sono automobili dal valore complessivo di circa 730mila dollari.

 

Queste sono probabilmente le più incredibili automobili di James Bond viste fino ad ora. Sono bellissime e costano una fortuna. Purtroppo abbiamo dovuto farne a pezzi tre", ha dichiarato una fonte del set del 21esimo film sull’agente segreto di Sua Maestà. E ci crediamo, se si parla di tre Aston Martin V12, nessuno ha dubbi.

 

Le tre vetture di lusso si sono ribaltate sulle curvilinee strade alpine grazie a degli appositi pistoni per farle decollare e capovolgere. Come da copione. Nessun graffio per l’attore, ovviamente.

 

Anche se il nostro affezionatissimo Daniel Craig (erede di Connery e Brosnan nel ruolo di James Bond) ha perso due denti incisivi, troncati di netto da un pugno, durante una scena di colluttazione.

 

Per noi che possiamo soltanto sognare le lussuose automobili distrutte sulle montagne, non ci resta che andare a raccattare i resti di qualcosa che integro valeva 241 mila euro. Come sempre nei classici blockbuster movie. 

 
 
Fotografia da motor.tuportada.com
 
Marco Chiodi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close