Cronaca

Val di Susa: riecco i No-tav

immagine

TORINO — Di nuovo in piazza. Di nuovo tutti insieme a dire "no" al progetto dell’alta velocità ferroviaria in Val di Susa. Un migliaio di persone si sono radunate questa sera a Seghino di Mompantero per protestare contro la tav.

Nella frazione della Val di Susa è andsata in scena una protesta pacifica per chiedere, in principal modo, l’abolizione della legge obbiettivo per la costruzione del famigerato tunnel della linea Torino-Lione che nei mesi scorsi ha provocato il finimondo. Previsto anche un corteo no-tav fino al comune di Susa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close