AlpinismoAlta quota

Carlos Soria pronto a tornare in primavera al Dhaulagiri

Un omaggio agli anziani morti per il Covid-19

A 81 anni compiuti Carlos Soria guarda con fiducia all’uscita dall’emergenza del Covid-19, anelando a tornare sul Dhaulagiri (8167 m) in primavera. Al desiderio di completare i 14 Ottomila della Terra, dei quali la Montagna Bianca è l’unica a non essersi ancora lasciata conquistare, stavolta si aggiunge una motivazione particolare. “Vorrei farlo per gli anziani morti durante la pandemia”, ha dichiarato di recente in una intervista rilasciata nel programma televisivo spagnolo Jugones.

Sul Dhaulagiri avremmo dovuto vederlo tornare nuovamente la scorsa primavera, per cimentarsi nell‘undicesimo tentativo sulla settima montagna più alta del Pianeta. La pandemia e il lockdown hanno modificato i piani. Ma a quanto pare la sua volontà non è stata scalfita.

Qualche preoccupazione in realtà inizia a mostrarla. Nella medesima intervista l’indomabile alpinista spagnolo ammette di iniziare a perdere forza nelle mani e nei piedi. La soluzione è allenarsi come un giovincello e puntare tutto sulla primavera 2021.

Tags

Articoli correlati

2 Commenti

  1. Gli faccio i miei migliori auguri anche se temo che ormai Soria abbia “perso il treno”! Gli anni e gli acciacchi sono tanti e sul Dhaulagiri ha ormai fallito troppe volte, alcune in maniera clamorosa, come quando in una giornata bellissima sbaglio strada!

  2. Gentile Tatiana Marras, mi spiace dover correggere quanto ha scritto, purtroppo il video postato trae in inganno. Il grande Carlos ha salito finora solamente dodici dei quattordici 8000,e scusate se è poco, il Dhaulagiri sarebbe il suo tredicesimo. Questo per la storia. Per quanto riguarda invece il tentativo da parte di Carlos Soria di salire ancora un ottomila alla sua età non posso che esprimere la mia ammirazione per tanta passione, caparbietà e determinazione! Auguro a Carlos di coronare il proprio sogno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close