News

L’Aquila, campa cavallo che la biblioteca non cresce

immagine

L’AQUILA — Il consigliere comunale dei Ds, Enrico Perilli, sollecita il Comune dell’Aquila ad erogare il contributo in favore della biblioteca della Montagna istituita dal Cai.

L’ordine del giorno a favore della biblioteca era stato votato all’unanimità il 5 dicembre scorso. Con il provvedimento l’amministrazione comunale si impegnava a contribuire economicamente al sotegno della biblioteca.

 
 

«Questa realtà — afferma Perilli — è un importante punto di riferimento in un città come L’Aquila legata, geograficamente e culturalmente, alla montagna. Inoltre la nascita di questa Biblioteca assume un particolare rilievo alla luce della presenza, nell’Ateneo aquilano, di corsi di Laurea in Scienze ambientali ed in Ingegneria ambientale».

 
 
Marco Chiodi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close