News

La foresta del Tarvisio compie mille anni

immagine

TARVISIO (Udine) — Una foresta storica che si estende per oltre 23.000 ettari, al confine con Austria e Slovenia, e che vanta un patrimonio ambientale e naturalistico tra i più ricchi delle Alpi. Quest’anno questo meraviglioso gioiello alpino compie  mille anni. Sabato 14 luglio alla festa di coleanno interverranno anche il presidente del Senato e il Ministro degli Interni.

 
Il 1007 è considerato come  l’inizio della storia della foresta, donata in quell’anno dall’imperatore di Germania Enrico II al principato ecclesiastico della zona. Passando dalla mani di diversi proprietari, nel 1759 viene acquisito da Maria Teresa d’Austria.
 
Alla fine del primo conflitto mondiale, la prorpietà della foresta passò allo Stato italiano. Attualmente, è il Corpo Forestale dello Stato a  prendersi cura del patrimonio del territorio.
 
Per tutto l’anno sono previste tante iniziative, tra cui conferenze specialistiche, presentazioni di libri, mostre tematiche, concorsi letterari e fotografici, concerti.
 
In occasione del compleanno della foresta, sabato parteciperanno alla festa Franco Martini, presidente del Senato, e Giuliano Amato. Gli organizzatori prevedono la presenza di circa 800 persone in totale. Parteciperanno anche le sezioni dell’Associazione alpini dei comuni nei quali è compresa la foresta, come Tarvisio e Malborghetto-Valbruna.
 
 
 
Candida Cereda

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close