Meteo

Nel weekend torna la neve sulle Alpi

Il weekend si avvicina e una nuova perturbazione appare all’orizzonte. Tra sabato e domenica un affondo artico raggiungerà il Mediterraneo centrale, dilagando verso le regioni settentrionali della nostra Penisola. Pronti dunque a freddo, pioggia ma anche il ritorno della neve sulle Alpi.

Nella giornata di sabato saranno possibili precipitazioni localmente forti. Il peggioramento interesserà la giornata di domenica, in cui le temperature caleranno ulteriormente e con esse la quota neve.

Nel dettaglio, le prime precipitazioni sono attese a partire dal pomeriggio di sabato, su arco alpino e Levante ligure. Condizioni in peggioramento verso sera. I fenomeni si diffonderanno entro la notte a basso Piemonte, Liguria, Lombardia, Emilia occidentale e settentrionale e Triveneto. Come lo scorso weekend sarà alto il rischio di nubifragi. La neve inizierà a cadere dai 1300 metri di quota a salire. Le temperature potranno subire un calo fino a 10 gradi.

Nel resto d’Italia, accanto ad un incremento della copertura nuvolosa, l’inizio di weekend non sarà malvagio. Con temperature anche lievemente oltre la media al Sud e sulle isole.

Domenica al Nord si avrà una intensificazione delle piogge sul Nord Est. La neve cadrà a quote più basse, fino ai 700 metri. Accumuli fino a 20 cm saranno possibili in Dolomiti. Lieve miglioramento sul Nord Ovest.

Il maltempo investirà anche il Centro, soprattutto Lazio, Toscana, Umbria e settori settentrionali marchigiani. Entro sera la perturbazione raggiungerà la Campania. Salvo il resto del Sud.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close