AmbienteGreen

Un video alla scoperta di 30 ghiacciai del Monte Bianco

Cinque minuti per scoprire i ghiacciai del Monte Bianco. Questo lo scopo del video diffuso da Fondazione Montagna Sicura, nato da una collaborazione con il Comune di Courmayeur, Glorianda Cipolla e CSC Courmayeur, nell’ambito di un progetto espositivo – museale dedicato appunto ai Ghiacciai del Monte Bianco – sostenuto dal Comune di Courmayeur, che dovrebbe portare ad una esposizione al Jardin de l’Ange nel 2021.

Il video, prodotto da Silent MediaLab di Aosta, con il contributo tecnico di Elena Motta e Ingrid Troyer di Fondazione Montagna sicura, fornisce interessanti spiegazioni sui 30 apparati glaciali lato Courmayeur del Monte Bianco. 15 distribuiti in Val Ferret, 15 in Val Veny. Vengono in particolare evidenziate le conseguenze del cambiamento climatico che sta inducendo, a partire dagli anni Ottanta, un costante ritiro delle masse glaciali.

Più volte abbiamo sottolineato come i ghiacciai possano considerarsi uno degli indicatori più significativi degli effetti della mutazione del clima. “Questo video ce li racconta, ce li spiega, ce li fa amare, ce li fa sognare”, il commento con cui Fondazione Montagna Sicura augura alla collettività una buona visione.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close