Turismo

Tanta neve e sole: preparate gli sci

BERGAMO — Si preannuncia un ottimo weekend per gli amanti delle piste da sci. Le abbondanti precipitazioni dei giorni scorsi infatti, assicurano tanta neve fresca nella maggior parte dei comprensori sciistici delle Alpi. Le condizioni ideali insomma, per una giornata di gran divertiemento.

Almeno 60 centimetri di neve, ma in molti posti anche molti di più. Dalle Dolomiti alla Val d’Aosta, dalle Orobie al Trentino e all’Alto Adige, il manto nevoso è notevolmente cresciuto, e ora i comprensori sciistici vantano piste perfette.
 
Sulle Dolomiti sono caduti dai 30 ai 60 centimetri di neve, mentre in Val d’Aosta solo nelle ultime 24 ore si registrano tra i 5 e i 15 centimetri nuovi. Al Tonale, la neve al suolo ha raggiunto tra i 95 e i 150 centimetri, e per invogliare gli sciatori a sfruttare l’ottima condizione delle piste, i gestori del comprensorio hanno lanciato la promozione del venerdì: da domani al 14 marzo, lo skipass giornaliero costerà 20 euro anziché 33.
  
E se sulle Orobie la neve è scesa anche a 600 metri, e sulle piste dei comprensori ha raggiunto gli 80 centimetri, anche l’Appennino non è da meno. Nel comprensorio del Cimone, in Emilia, tutte le piste sono aperte e il manto oscilla tra i 40 e gli 80 centimetri. Stessa situazione a Roccaraso, in Abruzzo.
  
Insomma, ce n’è per tutti i gusti e in per ogni località sciistica. Sciatori e snowboarder preparatevi per un weekedn dai grandi numeri, ma state attenti ai fuori pista e al pericolo valanghe.
 
 
 
 
 
 
Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close