Itinerari

Il periplo delle Tre Cime – Itinerario Tre Cime di Lavaredo

La classica escursione ad anello intorno alle Tre Cime di Lavaredo è priva di difficoltà oggettive, percorsa ogni estate da migliaia di persone, risultando spesso affollata: per questo consigliamo di partire molto presto al mattino. Nonostante la frequentazione, è il modo migliore e più remunerativo per ammirare da vicino, e da ogni versante, le magnifiche architetture delle Tre Cime.

Itineario

Dal rifugio Auronzo (raggiunto in auto o con la navetta da Misurina) si segue verso est la comoda rotabile (segnavia n° 101) che porta in breve al rifugio Lavaredo (2344 m), passando sotto il versante sud delle Tre Cime.

Con corta e facile salita, si guadagna la Forcella Lavaredo (2454 m), aperta tra Cima Piccola e Croda Passaporto, da dove si inizia ad ammirare il versante settentrionale delle Tre Cime, e sempre lungo il sentiero n° 101, verso nord si effettua un lungo traverso quasi pianeggiante sotto il Monte Paterno, in direzione del rifugio Locatelli-Innerkofler (2438 m).

Giunti al rifugio, dove una meritata sosta permette di contemplare nella loro interezza i versanti nord delle Tre Cime, si cala a sud con il sentiero n° 105(Alta Via delle Dolomiti n° 4) sul Pian da Rin, che si attraversa interamente con direzione sudovest: dopo una modesta salita al Col Forcellina (2232 m), si prosegue quasi in piano, passando dalla Capanna dei Pastori (2283 m), fino alla Forcella Col di Mezzo (2315 m).

Prendendo a sinistra (sudest) si torna in breve al punto di partenza.


Partenza: rifugio Auronzo (2333 m)

Arrivo: rifugio Auronzo (2333 m)

Dislivello: 450 m

Durata: 3 h e 30 min / 4 h

Difficoltà: escursionistico

 

Tags

Articoli correlati

Un commento

  1. Giro utile anche per esercitarsi in lingue straniere..in questo periodo…(ma anni precedenti)…al parcheggio Auronzo e sul sentiero era come essere a Venezia…. o a Capri…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close