Meteo

Da domani ancora pioggia e neve, attenzione al pericolo valanghe

La perturbazione appena transitata sull’Italia, che ha finalmente riportato la neve sui rilievi, in particolare sull’arco alpino, sarà seguita già da domani da un nuovo fronte perturbato. Prepariamoci dunque ancora a piogge e qualche nevicata.

La giornata odierna vedrà in realtà la Penisola divisa a metà, con il ritorno del bel tempo soltanto al Nord e sui settori tirrenici e Sardegna, e persistere di piogge sulle regioni centro-appenniniche e la Sicilia. In serata la seconda perturbazione della settimana farà la sua comparsa da Nord Ovest, portando a un nuovo aumento della nuvolosità.

Seconda perturbazione della settimana

Giovedì  si prevede il ritorno di pioggia e neve sui rilievi del Nord, a partire dai settori occidentali ma in rapida estensione verso Est. La neve cadrà lungo tutto l’arco alpino anche a quote relativamente basse. Nel corso della giornata la perturbazione scenderà rapidamente verso Sud, raggiungendo con piogge intense prima la Liguria e l’alta Toscana, poi verso sera l’area centrale tirrenica e la Sardegna. Tra la sera di giovedì e la mattina di venerdì il tempo inizierà a migliorare sul Nord Ovest ma si manterrà instabile su Nord Est e Centro Italia, fino alla Campania.

Attenzione al pericolo valanghe

Consigliamo di prestare attenzione ai bollettini AINEVA. Il pericolo valanghe, in particolare sulle Alpi, resta in maniera estesa di grado marcato se non forte in taluni settori nella giornata di oggi e domani.

Valle d’Aosta

Oggi pericolo marcato sulle zone di Introd Arvier, Saint-Pierre Saint-Nicholas, testata Saint-Barthelemy, Valtournenche, alta valle di Gressoney, testata val d’Ayas Saint-Jacques, val di Rhemes, Valsavarenche, bassa e media Valpelline, Cervinia e alta Valpelline, Gran San Bernardo Ollomont, La Salle Morgex, val Ferret, val Veny, Valgrisenche, valle di La Thuile. Debole su bassa Valtournenche Chatillon, Pollein Saint Marcel, Pontey, Quart Nus, Champdepraz Monte Avic, media val d’Ayas Brusson, media valle del Lys, valle di Champorcher, valli di Gressoney, Ayas, Champorcher, val di Cogne Aymavilles.

Giovedi pericolo forte su val di Rhemes, Valsavarenche, Gran San Bernardo Ollomont, La Salle Morgex, val Ferret, val Veny, Valgrisenche, valle di La Thuile. Marcato su bassa Valtournenche Chatillon, Introd Arvier, Pollein Saint Marcel, Pontey, Quart Nus, Saint-Pierre Saint-Nicholas, testata Saint-Barthelemy, Valtournenche, alta valle di Gressoney, Champdepraz Monte Avic, media val d’Ayas Brusson, media valle del Lys, testata val d’Ayas Saint Jacques, valle di Champorcher, valli di Gressoney, Ayas, Champorcher, val di Cogne Aymavilles, bassa e media Valpelline, Cervinia e alta Valpelline.

Friuli Venezia Giulia

Oggi su Alpi Carniche occidentali e orientali, Alpi Giulie e Canin, Prealpi Carniche orientali e occidentali, Prealpi giulie si prevede pericolo forte, in tendenza a scendere a grado marcato nella giornata di giovedì.

Trentino

Oggi e domani pericolo marcato su Adamello – Presanella, Adamello sud, Brenta nord – Peller, Brenta sud, Lagorai nord, Lagorai sud, Maddalene, Marzola – Valsugana, Pine’ – Valle dei Mocheni, Primiero – Pale di S. Martino, Sole, Pejo eRabbi, valle di Fassa. Moderato su Bondone e Stivo, Folgaria – Lavarone, Latemar, Paganella, Prealpi, Vallarsa, Valle di Cembra, Valle di Ledro, Valle di Non.

Alto-Adige

Oggi pericolo marcato su Alpi del Defreggen occidentali, Alpi della Val di Non orientali, Alpi della val Muestair, Alpi della Zillertal meridionali e alti Tauri, Alpi dello Stubai meridionali, Alpi Sarentine, catena delle Vedrette di Ries occidentali, Cresta di Senales, Dolomiti di Braies, Dolomiti di Fiemme settentrionali, Dolomiti di Gardena, Dolomiti di Sesto, Gruppo della Cima Dura, Gruppo dell’Ortles, Gruppo Saldura-Mastaun, Gruppo Tessa, Monti di Fundres occidentali e orientali, val d’Ultimo, Vallelunga.

Veneto

Oggi e domani pericolo marcato su Agordino, Zoldano, Alpago, Cansiglio, Altopiano, Pasubio, Carega, Ampezzo, Cadore, Ansiei, Comelico, Baldo, Lessini, Cadore, Vette Feltrine, Visentin, Grappa.

Lombardia

Oggi pericolo forte su Orobie Centrali, Retiche centrali e occidentali. Marcato su Adamello, Orobie occidentali, Prealpi bergamasche, Prealpi bresciane, Retiche orientali. Debole su Prealpi occidentali. Giovedì marcato su Adamello, Orobie centrali e occidentali, Prealpi bergamasche, Prealpi bresciane, Retiche centrali, occidentali e orientali. Debole su Prealpi occidentali.

Piemonte

Oggi e domani pericolo marcato su Alpi Cozie nord di confine, sud e sud di confine, Alpi Graie di confine, Alpi Lepontine nord, Alpi Marittime occidentali e orientali, Alpi Pennine di confine. Moderato su Alpi Cozie, Alpi Graie, Alpi Lepontine sud, Alpi Liguri, Alpi Pennine.

Marche

Oggi pericolo moderato su Monti Sibillini ovest. Debole su Sibillini est e Laga marchigiana

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close