AlpinismoAlta quota

Urubko a 6400m, si guarda verso C3. A Urdukas il team diretto al K2

Si procede a pieno ritmo sul Broad Peak, dove questa mattina presto Denis Urubko ha raggiunto e posizionato secondo campo, a 6400 metri. “Sto bevendo un tè caldo a C2” ci ha scritto questa mattina mentre era in attesa dei suoi compagni di spedizione, indietro rispetto a lui di un paio di ore.

L’intenzione è quella di continuare a salire anche domani, nella speranza che vi siano corde fisse a disposizione a rendere più veloce l’avanzata verso C3, che solitamente viene posizionato attorno ai 7000 metri di quota. Il meteo attualmente è buono e dovrebbe reggere fino al 19/20 gennaio.

Se riuscissero nell’intento di fissare il terzo campo, avrebbero l’occasione di provare a terminare l’acclimatamento.

K2

Dopo qualche giorno di silenzio, arrivano notizie dalla squadra di Mingma G. Sherpa, impegnata in questi giorni nel trekking di avvicinamento al campo base del K2.

Oggi il gruppo, con tre dozzine di portatori, è arrivato a Urdukas, tutto va bene fino ad ora, malgrado le abbondanti nevicate che stanno interessando il Pakistan. La prossima tappa è Gore, a seguire Concordia. Ci si aspetta che arrivino al campo base per il 20 gennaio.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close