• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Curiosità, News, Rubriche

A “Vette in Vista” un calendario di montagna disegnato dai bambini

La copertina del calendario

Un calendario fatto dai bambini per celebrare la montagna e stimolare l’interesse verso questo ambiente nella mente dei più piccoli. È questa l’idea partorita dal Festival “Vette in Vista” di Terni, la rassegna di cinema di montagna e di esplorazione promossa dall’Associazione Stefano Zavka e dalla locale sezione CAI, che da ormai quattro anni indice un concorso dedicato ai bambini delle scuole elementari a cui viene chiesto di esprimere e rappresentare artisticamente la loro idea di montagna. I disegni più belli e significativi entrano poi a far parte del calendario.

A decidere quelli che sono i più meritevoli una giuria composta da tre giurati scelti tra insegnanti di educazione artistica, pittori, psicologi dell’età infantile. La premiazione del concorso avviene nell’ultimo giorno del festival che quest’anno si terrà dal 24 al 27 gennaio 2019.

Un’iniziativa molto interessante che prende piede nel cuore d’Italia e mira a stimolare le nuove generazioni, sensibilizzandole verso i temi della cultura di montagna e del rispetto per le terre alte e la natura in generale. Un’iniziativa che vuole inoltre mantenere vivo il ricordo del ternano Stefano Zavka, scomparso sul K2 nel 2007, anche nei più piccoli, anche in chi non ha avuto il piacere di conoscerlo. A lui è dedicato il festival “Vette in Vista”, a lui sono dedicati gli sforzi di tutti i volontari dell’Associazione Stefano Zavka.

Per chi fosse interessato ad acquistare una copia del calendario può rivolgersi all’associazione (QUI i contatti).

 

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.