• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Meteo, Primo Piano

Ancora forte vento sulle Alpi e Appennino, rimane alta l’allerta

meteo, vento,Foto @ Mohterosa Sky Facebook Page

Dopo una breve pausa, è tornato il vento forte a sferzare le Alpi ben oltre i 100 km/h in alcune zone. A differenza dei giorni scorsi, ad accompagnarlo sarà il freddo con una diminuzione delle temperature.

L’avviso della Protezione civile prevede da oggi venti forti fino a burrasca dai quadranti settentrionali su Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Provincia Autonoma di Trento, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Liguria che, dal tardo pomeriggio, si estenderanno a Toscana, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.

Mentre al centro e nel sud Italia sono previste nevicate – in Abruzzo e Molise inizialmente al di sopra dei 400-600 metri, in estensione dalla serata alla Puglia centro-settentrionale, con quota neve in ulteriore abbassamento fino ad arrivare al livello del mare – sulle Alpi continuerà a spendere il sole a parte qualche fenomeno isolato. Questo significa che, a causa della ventilazione a prevalente carattere di foehn, è atteso un ulteriore disseccamento. Rimangonopertanto valide anche per oggi le allerte incendi boschivi su Alpi e Prealpi.

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.