Rifugi

In Alta Valle Orco, nel Parco del Gran Paradiso, il rifugio Mila cerca un gestore

La società Amici Gran Paradiso, proprietaria dell’immobile sito nel comune di Ceresole Reale (TO), affida con bando la gestione del Rifugio escursionistico Massimo Mila per il periodo di 6 anni, a partire dal 1 ottobre 2018. 

Il rifugio, inaugurato il 24 maggio del 2002, sorge a 1583 metri di altezza a ridosso del lago artificiale di Ceresole Reale, in alta Valle Orco, nell`ex-palazzina costruita negli anni ’50 dall’allora Azienda Elettrica Municipale di Torino per i dipendenti in servizio nella vicina centrale idroelettrica di Villa.

Ideale base di partenza per escursioni e salite nel Parco del Gran Paradiso e nelle vallate circostanti. 

Il Rifugio Massimo Mila occupa due piani di tre di un edificio, il piano terra è occupato da: sala da pranzo (max 85 posti), bar, cucina, servizi igienici per il personale, servizi igienici per il pubblico, reception, spazio biblioteca e angolo caminetto,area griglieeria esterna perfettamente attrezzata e centrale termica con accesso dall’esterno.

Al primo piano, a cui si accede tramite una scala interna al rifugio, si trovano 7 camere per complessivi 25 posti letti, doppi servizi igienici, servizi igienici per disabili, una camera per i gestori. Al piano bar-ristorante, nell’autunno 2018 saranno posizionate due vetrinette per l’esposizione e la vendita dei prodotti tipici del territorio alpino. È inoltre prevista l’installazione di due totem, uno dedicato a Massimo Mila con immagini, video e libri per meglio conoscere il personaggio a cui è dedicato il rifugio e il secondo per le informazioni generali sul territorio e sul Parco Gran Paradiso. Compreso nell’appalto vi è anche l’utilizzo di una foresteria al piano mansardato da 6-10 posti letto – con due servizi igienici e docce -. Nel bando è  compresa l’area esterna. Per ulteriori e più specifiche informazioni, qui

L’offerta economica e il programma di gestione per l’appalto dovranno pervenire entro il 15 luglio 2018 via e mail a questi indirizzi: La proprietà è a diposizione per fornire ulteriori informazioni sulla struttura. guido.novaria@lastampa.itmariopoletto@alice.it.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close