• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Sci alpinismo, Sport

Michele Boscacci conquista la Coppa del mondo di Sci Alpinismo

Axelle Mollaret e Michele Boscacci. Foto ISMF

Con la 44esima edizione della Ski Alp Race Dolomiti di Brenta, tenutasi a Madonna di Campiglio, si conclude la partita dalla Coppa del Mondo Ismf di sci alpinismo 2018 con Michele Boscacci e la francese Axelle Mollaret che sono diventati i nuovi campioni del mondo per la categoria senior. Grandissime soddisfazioni italiane anche nella categoria Espoir, dove hanno trionfato Alba De Silvestro e Davide Magnini, per la categoria junior vincono Andrea Prandi e la francese Justine Tonso

Durante l’ultima gara individual, attesissima ieri, a piazzarsi al primo posto nella categoria Senior Men, dopo i 18 km di percorso, è stato l’italiano Robert Antonioli, con un incredibile tempo di 1h36’06”, superando il vincitore della Coppa del Mondo Boscacci, arrivato secondo dietro di 21”. Terzo l’azzurro Matteo Eydallin. Una bella rivincita per Antonioli che venerdì era stato squalificato dalla sprint a causa di sci troppo leggeri. 

La gara femminile, 1500 metri il dislivello, è stata invece dominata dalle francesi, con il primo posto del podio assegnato a Laetitia Roux, con un tempo di 1h24’41”, seconda la campionessa del mondo Axelle Mollaret, terza Alba De Silvestro.

Le coppe di specialità Senior sono andate a Robert Antonioli e Axelle Mollaret per la gara individuale, Alba De Silvestro e Davide Magnini per la categoria Espoir, Andrea Prandie Justine Tonso tra i juniores. Le coppe di specialità della corsa Vertical sono andate al tedesco Anton Palzere alla francese Axelle Mollaret, allo svizzero Remi Bonnet e ad Alba De Silvestro per le categorie Espoir e Andrea Prandi ed Ekaterina Osichkina per i juniores. La Sprint Specialty Cup non è stata assegnata a causa del basso numero di gare disputate.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.