• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano

Una borsa di studio in memoria di Mario Merelli

Mario Merelli. Foto @ Cai Bergamo

In memoria di Mario Merelli, uomo di montagna, esperto del territorio e alpinista bergamasco di Lizzola in Alta Valle Seriana nelle Orobie (1963-2012), la Sezione di Bergamo del Club Alpino Italiano, l’Università degli Studi di Bergamo e il Museo delle storie di Bergamo, in collaborazione con l’Eco di Bergamo e con il patrocinio dell’Osservatorio permanente per le Montagne Bergamasche, Federbim e Fondazione Montagne Italia, bandiscono un concorso per l’assegnazione di un premio per un progetto di ricerca in ambito culturale e sociale dedicato alla montagna ad opera di un giovane studioso.

Il tema potrà essere legato a diverse aree di ricerca, tra cui i costi sociali ed economici sostenuti dalle genti di montagna per vivere nelle Terre Alte bergamasche; la valorizzazione delle conoscenze e delle professionalità delle popolazioni dei territori montani; la gestione green delle terre alte; lo studio delle potenzialità che un distretto del cibo di montagna possa avere e molte altre.

Il concorso è aperto a tutti gli studenti universitari iscritti ad un corso di laurea triennale, magistrale, o a ciclo unico, in regola con le tasse universitarie e residenti nella Provincia di Bergamo.

I concorrenti dovranno presentare la domanda e proposta progettuale in carta semplice (anche via e-mail), entro il 2 giugno 2018 alla Segreteria Sezione CAI di Bergamo.

Il bando completo è consultabile a questo link.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.