News

Bormio: gallerie chiuse per 200 gg

immagine

BORMIO, Sondrio — Saranno mesi di disagi, i prossimi, per gli automobilisti diretti in Alta Valtellina. Lunedì, infatti, sono iniziati i lavori per aumentare la sicurezza delle gallerie della statale 38 dello Stelvio tra Sondalo e Bormio, che verranno chiuse al traffico in quattro fasi da cinquanta giorni ciascuna.

Lo scaglionamento delle chiusure è stato deciso dall’Anas con la Prefettura e la Provincia di Sondrio per contenere i disagi al traffico. Per i prossimi 50 giorni saranno chiuse le gallerie Bolladore e Mondadizza. Poi sarà la volta delle gallerie Le Prese e Verzedo, nei cinquanta giorni successivi chiuderanno Tola e Cepina, e infine la Sant’Antonio.

In programma, l’adeguamento degli impianti tecnologici delle gallerie che verranno dotate di impianti antincendio e di rilevamento incendio, colonnine sos, impianti radio, sistema di telecamere a circuito chiuso, segnaletica luminosa, pannelli a messaggio variabile sia lungo l’asta principale della statale 38 che in corrispondenza degli svincoli.

"L’intervento – ha detto alla stampa il Presidente dell’Anas Pietro Ciucci – eleverà notevolmente gli standard di sicurezza dei tunnel valtellinesi grazie ad un investimento complessivo dell’Anas di oltre 12 milioni di euro".

Sara Sottocornola

Foto Previsdomini courtesy La Provincia di Sondrio

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close