Alpinismo

Record sul vulcano Cotopaxi

immagine

QUITO, Ecuador — Record di velocità sulle pendici del Cotopaxi, il terzo vulcano attivo più alto del mondo con i suoi 5.872 metri. A compierlo, la guida ecuadoregna Fredy “Inty” Tipán, che ha salito la via normale in un’ora e 32 minuti, come allenamento al tentativo di record sulla sud dell’Aconcagua che vuole compiere nel prossimo futuro.

Secondo quanto riferito dalla rivista spagnola Desnivel, Tipán ha stabilito il record lo scorso 8 gennaio, partendo dal rifugio Jose Rivas a 4.800 metri di quota. Uno sviluppo di 3,8 chilometri e un dislivello di "soli" 1.100 metri, reso però difficoltoso dalla quota: normalmente, il percorso viene completato in non meno di 5-8 ore.

Tipán, con questo nuovo tempo, ha battuto il suo stesso record. Nel 2001 lo aveva stabilito in un’ora e 45 minuti, battendo il primato di Ivan Vallejo, il celebre alpinista che ha salito tutti i 14 ottomila e che aveva salito il Cotopaxi in 2 ore e 10 minuti.
 
Il Cotopaxi, seconda cima dell’Ecuador, è una delle montagne più frequentate delle Ande. A parte la quota, infatti, non presenta difficoltà tecniche e le condizioni della via di salita sono quasi sempre buone.

Sara Sottocornola 

Articoli correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close