News

Trentino: 25 orsi sulle montagne

immagine

TRENTO — Sono almeno 25 gli orsi presenti in Trentino e fra questi almeno due cucciolate. Lo ha reso noto l’ultimo rapporto del Servizio fauna e forestre della Provincia autonoma di Trento.

Secondo il documento, dal titolo Rapporto Orso 2009, arrivato alla sua terza edizione, in Trentino abita una piccola popolazione di plantigradi, in crescita grazie alla presenza di cuccioli.
 
Stando ai dati contenuti nello studio, la struttura della popolazione si è ormai assestata, con la presenza in misura molto simile di esemplari giovani e adulti.
 
Due gli esemplari – maschi giovani – rientrati in Trentino dopo più di due anni trascorsi sulle montagne fuori provincia, fra cui Jj5,  l’orso che per mesi ha vagato sulle Orobie, fra la Valtellina e la Bergamasca, gettando scompiglio fra gli allevatori.
 
Lo scorso anno, altri orsi hanno sconfinato verso il Trentino Orientale. Oltre alla presenza del giovane maschio M5 proveniente spontaneamente dalle Alpi orientali si è registrata anche qualche sporadica segnalazione di un esemplare diverso (anche nel confinante territorio bellunese), originario del Trentino occidentale.
 
Le aree maggiormente frequentate dagli orsi sono il gruppo di Brenta e l’adiacente gruppo della Paganella e del Gazza, insieme alle Giudicarie.

Alla stesura del rapporto hanno collaborato anche il Parco naturale Adamello Brenta e il Museo Tridentino di Scienze Naturali.

WP

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close