Alpinismo

Štremfelj presiederà il Piolet d'or 2010

immagine

CHAMONIX — Lo sloveno Andrej Štremfelj, uno dei vincitori del primo Piolet d’or della storia, sarà presidente di giuria il prossimo anno. Questa la prima indiscrezione sulla prossima edizione del premio francese, che si terrà tra Chamonix e Courmayeur dal 7 al 10 aprile del 2010.

Il Piolet d’Or esiste da quasi vent’anni, ma dall’anno scorso ha deciso di adottare una nuova filosofia, premiando tutte le imprese che rispondono ai criteri stabiliti dalla giuria senza per forza dover scegliere un solo vicitore. Questa svolta è servita a rimarginare lo screzio tra i due organizzatori, Groupe de Haute Montagne ed Editions Nivéales, che ha portato all’annullamento dell’edizione 2007.

Proprio quell’anno Štremfelj, che aveva vinto la celebre picozza d’oro nel 1991 insieme a Marko Prezelj per una via nuova sul Kangchenjunga, era stato designato a presiedere la giuria. Quando il Ghm si era ritirato dal premio, polemizzando sulla "commercializzazione" della manifestazione, anche Štremfelj se n’era andato.

Il suo ritorno rappresenta quindi un ulteriore suggello alla nuova filosofia del Piolet d’or, che a quanto pare riscuote sempre più consensi.

Sara Sottocornola

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close