• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Rock

Margo Hayes non si ferma più: ripete Biographie 9a+ a Céüse

Margo Hayes su Biographie 9a+ @Instagram honngy

Dopo aver salito La Rambla 9a+, prima donna al mondo a chiudere un grado così alto, la climber statunitense Margo Hayes sembra averci preso gusto. A Céüse, in Francia, ha ripetuto Biographie, altro 9a+, tiro lunghissimo, chiodato negli anni ’90 da Jean-Cristophe Lafaille e liberato nel 2001 da Chris Sharma.

La via faceva gola a diversi climbers statunitensi arrivati in zona per mettersi alla prova sui tiri di Ceuse. Anche l’italiana Laura Rogora aveva messo gli occhi su Biographie, ma, come gli altri, si era dovuta arrendere all’ultimo boulder 7c. Alla fine solo la Hayes è riuscita a superare questo lunghissimo tiro strapiombante composto da 60 movimenti.  

La climber era stata recentemente premiata agli Arco Legends per la forza, la costanza, l’impegno e anche alla felicità che riesce sempre a esprimere attraverso la sua arrampicata, e grazie anche all’incredibile risultato su la “La Rambla” a Siurana, traguardo che l’ha resa ufficialmente parte integrante della storia di questo sport

 

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.