News

Piazzale dei Resinelli intitolato a Ciapin

immagine

ABBADIA LARIANA, Lecco — "Piazzale Daniele Chiappa – Alpinista". Il piazzale dei Resinelli è stato intitolato in memoria di "Ciapin". Da qualche giorno infatti, la nuova targa si presenta alla vista di coloro che salgono ai piedi della Grignetta, uno dei simboli della tradizione alpinistica lecchese.

Nella storia dell’alpinismo entrò a pieno titolo per essere stato uno dei componenti della spedizione guidata da Casimiro Ferrari che nel 1974 scalò il Cerro Torre dalla parete Ovest. Ma oltre che per il talento alpinistico, Daniele Chiappa, detto "Ciapin", era famosissimo nella comunità lecchese anche per il suo straordinario apporto dato al Soccorso Alpino locale.

Un personaggio conosciuto da tutti e da tutti amato. Per questo sabato pomeriggio alla 18 nel piazzale dei Resinelli c’erano oltre 500 persone, tra amici, autorità e parenti. Nel giorno in cui la comunità intitolava ufficialmente il piazzale in onore dell’alpinista di Lecco venuto a mancare un anno fa a causa di un male incurabile.

"Da qui partono tutti con grandi aspettative – ha detto nel suo discorso Roberto Chiappa, fratello di "Ciapin" -, e alla fine tornano portando con loro la montagna".

Foto courtesy of www.ballabionews.com

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close