Turismo

Tour del gusto nei rifugi del Tirolo

immagine

VIENNA, Austria — Pane fragrante, burro d’alpeggio, speck e torte artigianali, panna fresca e formaggi tipici. Queste ed altre delizie, rigorosamente naturali e prodotte nelle vicine tenute agricole, saranno al centro dei menu dei rifugi altoatesini, tirolesi e tedeschi che hanno aderito alla campagna "so schmecken die berge", "ecco il sapore della montagna".

Sono circa 70 i rifugi che hanno aderito all’iniziativa, mirata a promuovere la cooperazione tra i gestori dei rifugi e i contadini di montagna, garantendo agli uni un menu gustosissimo e agli altri la sopravvivenza dell’attività.

"So schmecken die berge" è infatti un marchio di qualità legato al territorio, che ha come simbolo una mucca e che viene concesso ai rifugi che si impegnano ad offrire ai propri clienti i prodotti del territorio circostante, provenienti da alpeggi, aziende agricole e produttori locali.

Questa campagna, molto apprezzata dai turisti e dagli escursionisti, non solo sta promuovendo l’economia locale, ma contribuisce in modo determinante alla tutela dei paesaggi alpini, perchè incentiva la conservazione delle tradizioni produttive. Tant’è che ha ottenuto il patrocinio anche del Club alpino austriaco e il Club alpino dell’Alto Adige.

Sara Sottocornola

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close