News

Courmayeur, serata per Unterkircher

immagine

COURMAYEUR, Aosta — Quattro donne per Karl Unterkircher. Ecco il programma dell’evento organizzato domani a Courmayeur dall’azienda Grivel e dedicato al grande alpinista altoatesino, scomparso lo scorso anno al Nanga Parbat. In programma, la presentazione del libro "L’ultimo abbraccio della montagna" di Silke Unterkircher con Cristina Marrone, e del film "Karl" di Valeria allievi e Sara Sottocornola.

L’appuntamento con Unterkircher è fissato per domani, giovedì 6 agosto, al Jardin de l’Ange di Courmayeur ed è inserito nel ciclo “Montagne di sfide” che ogni anno viene organizzato dal Comune di Courmayeur e dalla Grivel.

Il libro verrà presentato alle 18 da Silke, compagna di Unterkircher e madre dei suoi tre figli, che lo ha scritto con la giornalista del Corriere della Sera Cristina Marrone. "Spero di essere riuscita a raccontare la vita di un alpinista – ha detto Silke – che ha vissuto con grande intensità la sua passione, e anche la mia vita, quella di una donna che ha sempre sostenuto le spedizioni del suo compagno e che ha accettato la montagna come la sua seconda donna".

Alle 21, invece, la proiezione del film "Karl" presentato dalla regista Valeria Allievi e da Sara Sottocornola, caporedattore di Montagna.tv, che lo ha ideato. Il film, che ricostruisce la carriera alpinistica di Unterkircher attraverso le voci di amici e compagni di cordata oltre che della moglie, è uscito pochi mesi fa ma ha già vinto diversi premi tra cui la prestigiosa la Genziana d’oro per il miglior film di sport alpino, esplorazione e avventura del 57° TrentoFilmFestival.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close