News

Terme Saint-Vincent: acqua non a norma

SAINT VINCENT, Aosta — I valori dell’acqua delle terme di Saint Vincent non sono a norma, le cure idropiniche e inalatorie non possono partire. Aperte solamente da lunedì scorso, è arrivata ieri una pesante battuta d’arresto per la struttura termale della cittadina valdostana.

Le analisi condotte dall’Usl della Valle d’Aosta hanno rilevato una concentrazione di nitriti eccessiva rispetto alle tabelle nazionali nelle acque delle terme di Saint Vincent. E così, dopo la riapertura ufficiale di lunedì scorso, la struttura ha dovuto interrompere le cure.
 
"Stiamo aspettando l’autorizzazione del Comune che ci consenta di partire con le cure", ha spiegato Pietro Caporaso, direttore di esercizio dello stabilimento. Un’attesa che in realtà non dovrebbe durare a lungo.
 
"Non risultano essere state somministrate cure con l’acqua termale risultata non a norma – ha precisato in una nota il sindaco di Saint Vincent, Sara Bordet -. Dalle analisi chimiche fatte eseguire dal comune ad aprile e a maggio l’acqua risultava conforme. Poi il 19 giugno sono pervenuti i risultati delle analisi dell’Usl che davano esito non conforme limitatamente ad un parametro chimico, mentre risultava la conformità dei parametri batteriologici".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close