News

Ticino, grave incidente in parete

immagine

CARONA, Svizzera — Brutto incidente domenica mattina sulle pareti intorno a Capo San Martino. Un uomo di 53 anni stava infatti arrampicando quando è caduto per una decina di metri e ha sbattuto più volte contro la roccia. La corda gli ha impedito di precipitare al suolo, ma le feriti sarebbero comunque gravi.

L’incidente si è verificato domenica mattina intorno alle 11. La parete su cui l’uomo stava scalando si trova vicino a Capo San Martino, in Ticino.
 
Secondo quanto riferisce la polizia cantonale l’arrampicatore si stava assicurando ad un rinvio, quando è caduto, facendo un volo di una decina di metri. La corda l’ha retto ma nel cadere ha sbattuto più volte contro la roccia procurandosi delle brutte ferite.
 
Il rocciatore, un 53enne, sarebbe stato recupeato in parete dalla Croce Verde e dalla REGA che ha provveduto al trasporto all’ospedale. Attualmente sarebbe in pericolo di vita.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close