Alpinismo

Patagonia, Medina e Piolini verso il Cerro Torre

Gli ossolani Massimo Medina e Cristina Piolini  sono partiti per la Patagonia in direzione del Cerro Torre. La spedizione dovrebbe durare un mese, i due alpinisti infatti prevedono di attraversare la Patagonia partendo da Bariloche fino a Ushuaia. 

La via scelta è quella dei Ragni di Lecco dalla parete Ovest, aperta nel 1974 da Casimiro Ferrari, Pino Negri, Daniele Chiappa e Mario Conti. Medine e Piolini intendono allestire un campo sul Colle Speranza ed una tenda anche sull’Elmo al fine di “avere un secondo “step” in caso di necessità – dice la Piolini sul suo profilo Facebook, aggiungendo – Dall’Elmo si parte poi su di una selletta e da li la parete si raddrizza fino alla verticale assoluta di 90° per arrivare fino ai funghi di ghiaccio che ricoprono la cima della cresta ovest con tratti variabili fra gli 80° e i 90°
Nel tratto finale poi una “galleria di ghiaccio” ci porterà fino alla cima”. 

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close