News

La valanga in diretta, ragazzo salvo grazie all’airbag

Tom Oye, di Adelaide, “certo non pensava di iniziare così la sua giornata” per usare le stesse parole con cui ha commentato il video sul suo profilo Facebook.

Durante una delle sue prime discese della giornata a Whistler, in Canada, è stato travolto da una valanga, che ha potutto riprendere in diretta per mezzo della action cam che avevo sul casco.

Il ragazzo è salvo anche grazie all’airbag che aveva con sè nello zaino: il ventinovenne è stato in grado di attivare il dispositivo prontamente e ciò gli ha permesso di rimanere in superificie e continuare a respirare.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close