News

Ticino, escursionista salvato dalla Rega

immagine

MELANO, Svizzera — Brutta avventura per un escursionista svizzero ieri in Ticino. L’uomo è rimasto bloccato in una zona impervia sul monte Generoso, una vetta delle Prealpi Luganesi. Non riuscendo nè a proseguire nè a tornare indietro ha chiamato la Rega ed è stato recuperato dall’elicottero.

L’episodio si è verificato ieri pomeriggio, tra le 18.30 e le 19 sul monte Generoso, una vetta di 1.701 metri nelle Prealpi luganesi. L’uomo stava facendo un’escursione quando si è trovato bloccato in un punto difficile, senza riuscire a proseguire nè a tornare indietro.
 
Ha chiamato aiuto e così la Rega lo ha raggiunto. Un medico è stato calato sul posto e dopo aver imbragato l’escursionista, è stato recuperato con l’argano dell’elicottero. Poi è stato trasportato fino al campo di calcio di Riva San Vitale. Fortunatamente, a parte lo spavento, l’escursionista non ha riportato conseguenze.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close