News

Attesa per il Bard Boulder Contest

immagine

ARNAD, Aosta — Arrampicata naturale e artificiale, prima tra le pareti rocciose di Arnad e poi, in notturna, nella magnifica piazza d’armi del Forte di Bard. E’ quasi tutto pronto, in Valle d’Aosta, per la seconda edizione del Bard Boulder Contest, raduno internazionale di boulder in programma dal 13 al 15 marzo 2009.

C’è grande attesa, tra gli appassionati di boulder, per il raduno di Arnad e Bard. Quest’anno, in programma, due giorni di arrampicata intensa e spettacolare. La prima competizione si svolgerà sulla falesia del "Cubo” che domina l’area boulder di Arnad. Ci saranno blocchi di tutte le difficoltà e dieci tracciati sulle quali si disputeranno le eliminatorie per accedere alla gara finale.

La finale si svolgerà sabato sera in notturna, sulla struttura artificiale che verrà allestita per l’occasione nella splendida piazza d’armi della fortezza ottocentesca del Forte di Bard, celebre sede del Museo delle Alpi. In palio, un montepremi totale di 3.600 euro che verrà suddiviso tra i 6 atleti che saliranno sul podio maschile e sul podio femminile.

Dopo la gara, ci sarà il concerto live della band “Radiogang” e una grande festa all’interno del forte. Domenica, invece, boulder in libertà con il coinvolgimento del pubblico e attività dimostrative anche per disabili e ipo vedenti

L’evento, promosso dall’Associazione sportiva “Topo pazzo climbing” di Arnad, è stato organizzato con il supporto del Paretone di Arnad, dell’Assessorato regionale al Turismo e allo Sport della Regione, dell’Associazione Forte di Bard e del Comune di Arnad.
 

Sara Sottocornola

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close