News

Cacciatori di frodo come i “marines”

immagine

BOLZANO — Se ne stavano appollaiati nella loro auto, quasi come i marines, ad attendere prede e animali, con tanto di carabine dal colpo in canna e visori notturni. Due cacciatori di frodo sono stati sorpresi nella notte dai Carabinieri di Ortisei e denunciati.

Nell’auto, appostata lungo una strada a Laion, i carabinieri hanno trovato anche un faro portatile. Per i due è scattata una denuncia per esercizio della caccia con armi da sparo da veicolo a motore e su strada pubblica.
 
I cacciatori di frodo sono inoltre stati segnalati all’Ufficio provinciale competente per aver esercitato l’attività venatoria fuori dall’orario consentito, e riceveranno una sanzione amministrativa.
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close