News

Ticino: misteriosa morte sui pascoli

immagine

LAVIZZARA, Svizzera — Tragico ritrovamento sulle montagne del Canton Ticino nei giorni scorsi. Un portoghese di 36 anni, è stato ritrovato morto in Alta Valle di Peccia, sul Corte di Corialmètt dell’Alpe Bolle: a quanto pare l’uomo avrebbe perso la vita per malore.

L’episodio, verificatosi in Alta Val di Peccia, sul Corte di Corialmètt dell’Alpe Bolle, sarebbe successo lo scorso sabato, ma la stampa locale del Canton Ticino l’ha reso noto solo ieri sera. Protagonista della triste vicenda un portoghese di 36 anni che venerdì sera era uscito con un collega alla ricerca di alcune capre.
 
Evidentemente però dall’amico si era poi separato, perchè a casa non ha più fatto ritorno, e solo a distanza di un giorno l’elicottero della Rega ha ritrovato il suo corpo vicino a un ruscello, ormai esanime.
 
Secondo i medici dell’Istituto patologico che hanno visitato il cadavere, ad ucciderlo sarebbe stato un malore. Ora però si aspetta l’autopsia per risalire alle cause certe della morte.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close