News

Santiago e Bolzano unite da una bici

immagine

BOLZANO — Una straordinaria impresa sta per essere compiuta da un bolzanino di 67 anni. Appassionato cicloamatore ha deciso percorrere con il suo "destriero", una biclicletta elettrica, il pellegrinaggio Bolzano-Santiago de Compostela. Mille e ottocento i chilometri che dovrà percorrere.

 
Santiago di Compostela sarà la meta del pellegrinaggio di Umberto Marchese, un bolzanino di 67 anni, che ha deciso di percorrere e affrontare la distanza di 1800 chilometri in sella alla sua bicicletta elettrica. Le tappe che ha previsto per il viaggio sono circa una ventina.
 
Durante il viaggio, Marchese potrà contare sull’ospitalità degli spagnoli e sulla "credencial", carta del pellegrino, che gli permetterà di sostare e riposarsi nei numerosi alberghi e rifugi adibiti e strutturati per i pellegrini.
 
Con un pò di fortuna e tanta determinazione il temerario ciclista arriverà alla meta e grande sarà la soddisfazione per aver percorso così tanti chilometri. Una volta giunto al Santuario potrà con orgoglio richiedere e portarsi a casa il certificato che attesta l’avvenuto pellegrinaggio.

Emanuela Brindisi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close