News

Canada: orso nero uccide donna

immagine

OTTAWA, Canada — Tragica vicenda in una località sul fiume Theo, a 600 chilometri da Ottawa. Una donna di 70 anni è stata sbranata da un orso nero davanti agli occhi del marito, che non ha potuto intervenire mentre la moglie veniva trascinata nel bosco. Il grosso animale ha attaccato la donna mentre stava pescando insieme al marito sul fiume canadese.

Tutto è successo all’improvviso. Cécile, 70 anni e il marito Alexandre Lavoie, 73, stavano pescando sul fiume Theo, presso La Sarre, a circa 575 chilometri a nord-ovest di Montreal, quando è apparso un grande orso nero. L’animale ha afferrato la donna e l’ha trascinata nel bosco, dove l’ha uccisa.
 
L’agghiacciante scenario è avvenuto davanti agli occhi del marito, che non ha potuto fare nulla per salvare la moglie. L’uomo ha cercato di inseguire l’orso, ma è stato inutile: l’animale era molto aggressivo. Anche la polizia canadese ha aspettato un giorno prima di recuperare il corpo della donna.
 
 
Valentina Corti
 
Photocourtesy of www.bonjourquebec.com

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close