News

Norvegia, crolla edificio: 5 dispersi

OSLO, Norvegia — Tragico crollo sulle montagne norvegesi a picco sui fiordi. Una frana sotterranea ha fatto crollare un edificio dove vivevano oltre una ventina di persone. Poi, una fuga di gas e un incendio hanno reso inaccessibile la zona. Al momento, cinque sono disperse sotto le macerie.

Il crollo è avvenuto nel paesino di Aalesund, sulla costa occidentale. L’edificio, costruito nel 2003, ha iniziato ieri mattina a spostarsi di qualche metro, sotto gli occhi attoniti delle persone che lo hanno visto. Poi è improvvisamente andato in frantumi, probabilmente sotto la spinta di una frana che si è staccata dalle pendici della montagna.
 
All’interno c’erano 21 persone: 16, tra cui due feriti lievi, sono riuscite a scappare o sono state recuperate dalle squadre di soccorso. Altre 5 risultano ancora disperse. Purtroppo le speranze di trovarle ancora in vita, secondo la polizia, sono ridotte al lumicino.
 
Il crollo, infatti, ha provocato una fuga di gas che si è incendiato e ha reso la zona inaccessibile ai soccorsi. Poco dopo, una nuova frana si è abbattuta sulle macerie. Ora, tutta la zona circostante è stata evacuata.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close