• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Meteo, Primo Piano

Freddo e neve nell’ultimo dell’anno, imbiancate anche le coste siciliane

appennino-molisano-900m-3bmeteo-62425-300x224.jpg
Appennino molisano 900 metri (foto 3bmeteo.com)
Appennino molisano 900 metri (foto 3bmeteo.com)

BERGAMO – È un San Silvestro di forte freddo quello di oggi, praticamente su tutta l’Italia, interessata da gelide correnti russo-siberiane. Nelle ultime ore nevicate abbondanti si sono registrate soprattutto al sud, sulle coste adriatiche e persino delle isole maggiori: la neve è scesa anche a quota mare e in Sicilia a 1000 metri la colonnina di mercurio è andata sotto zero.

Temperature sotto zero in pianura non solo al Centro Nord ma anche al Sud. Questi i dati che riporta 3Bmeteo in riferimento ai valori registrati questa mattina alle 6:30: -8°C a Malpensa, -6°C a Cuneo, Piacenza e Novara, -5°C a Parma e Verona, -4°C a Bergamo, Brescia, Bolzano, Lamezia, Bonifati e Gioia del Colle, -3°C a Milano, Udine, Treviso, Taranto, Foggia e Grazzanise, -2°C a Bari, Lecce, Latina, Trieste e Venezia, -1°C a Napoli, Viterbo, Bologna e Pisa, 0°C a Pescara, Brindisi, Reggio Calabria, Roma, Firenze e Perugia, 1°C a Catania, Decimomannu, Messina, Ancona, Grosseto e Frosinone.

La neve nelle ultime ore è scesa a Nordest, sulle regioni adriatiche, gli Appennini e le Isole. Sono imbiancati Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Sicilia centro settentrionale e Calabria centro-tirrenica. “La neve ha così raggiunto città come Palermo, Messina, Reggio Calabria, Brindisi, Lecce, Taranto ed ancora Bari e Murge, Potenza, Matera, Campobasso con accumuli che nel Molise raggiungono il metro e mezzo in montagna ed i 50-60 centimetri sulle Murge. Imbiancate diverse aree costiere adriatiche, con accumuli in alcuni casi ingenti fin sulle spiagge in particolare del barese, dove si superano anche i 10-15 centimetri”.

Qualche fiocco si è visto addirittura sulla Sicilia meridionale e sulle Isole Minori, con spolverate a Sciacca e neve pure a Siracusa, sulle Eolie e ad Ustica: un evento storico fanno notare i meteorologi di 3Bmeteo. E’ gelo intenso nel frattempo sulle interne appenniniche: dall’Abruzzo alla Sila nevica con temperature di -8/-9 gradi a 800-1000 metri, fino a -12/-13 a 1500 metri. Gelo anche sui rilievi della Sicilia, dove a 1000 metri si registrano -5/-7, anche questo un dato eccezionale.

La neve è scesa anche sulla pianura di Nordest, nel Polesine, in Emilia orientale e Romagna, con nevicate più importanti tra Imolese, Ravennate e Faentino; fiocchi anche a Bologna.

 

Info www.3bmeteo.com

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.