Sport

Zoeggler promosso vice brigadiere

ROMA — E’ tempo di grandi soddisfazioni per il campionissimo italiano di slittino Armin Zoeggeler. Dopo 16 anni ai vertici delle classifiche mondiali l’Arma dei carabinieri ha deciso di promuoverlo Vice Brigadiere  per "meriti eccezionali" dal punto di vista sportivo.

Il passaggio di grado di Zoeggleer, che era appuntato scelto del Gruppo sportivo dei carabinieri, è stato sancito ieri durante una cerimonia svoltasi presso il Comando Generale dell’Arma, alla presenza del Presidente del Coni Petrucci.

"Il Vice Brigadiere Zoeggeler – ha detto il Comandante Generale durante la cerimonia – rappresenta quindi idealmente le migliaia di altri Carabinieri che, con la stessa determinazione e spirito di sacrificio, cercano ogni giorno di essere campioni nell’adempimento del loro dovere a favore della collettività".

A valergli la promozione un palmares con 4 medaglie olimpiche di cui due d’oro, 6 Coppe del Mondo con 39 vittorie individuali, 5 Mondiali conquistati dal 1995 ad oggi e diversi titoli europei e italiani.

Una carriera lunga e tempestata di successi, ma ancora lontano dal tramonto. Il campione altoatesino, 34 anni, ha infatti dichiarato proprio ieri l’intenzione di partecipare alle olimpiadi di Vancouver del 2010.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close