Cronaca

Bullismo: a Bolzano arrestato 14enne

immagine generica

BOLZANO — Ennesimo episodio di bullismo adolescenziale. A Brunico, in provincia di Bolzano, un 14enne ha costretto un coetano a rubare in un negozio minacciandolo con un coltello.

Lavicenda è accaduta ieri pomeriggio. Un ragazzino di 14 anni avrebbe costretto un coetaneo a rubare in un negozio del paese in cui i due abitano, Brunico. Dopo essere stato minacciato con un coltello il ragazzino ha denunciato il bullo.

Violenza, minacce, lesioni e tentata estorsione sono le accuse di cui il ragazzo dovrà rispondere.

Elisabetta Moretti
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close