Sport

Slittino, Zoeggler campione d’Europa

CESANA, Torino — Zoeggeler non delude e vince la gara di slittino di Cesana, incoronandosi così campione d’Europa. Il "cannibale" ha chiuso la sua prova con 341 millesimi di vantaggio sul russo campione in carica Albert Demtschenko, e con 403 sul tedesco David Moeller. E nella staffetta a squadre il bronzo va all’Italia.

Sulla pista di Cesana Pariol quando c’è Armin Zoeggeler non ce n’è per nessuno. Il carabiniere di Foiana infatti, 34 anni, in cinque gare ufficiali non ha mai mancato una vittoria e proprio qui ha incassato l’oro alle Olimpiadi di Torino 2006.
  
Con il titolo europeo dello scorso weekend, "il cannibale" aggiunge un altra coppa sulla sua mensola, vantando così 6 coppe del mondo, 5 titoli iridati, 2 olimpici e 2 europei, oltre al record di 38 successi e altre medaglie assortite.
   
Ma obiettivi "mondiali" sono adesso nel suo mirino. "Cesana è una pista che porta fortuna, e anche stavolta è andato tutto bene" – ha detto alla stampa Zoeggeler. "La stagione sta andando secondo le previsioni: in coppa conservo molte possibilità di successo. Ora mi concentrerò sulla pista di Oberhof, dove vinsi il titolo continentale quattro anni fa e una volta in coppa, ma sulla quale i miei avversari vanno forte".
  
Un grande successo per l’Italia arriva anche dalla gara della staffetta a squadre, che agli europei di Cesana ha premiato gli azzurri con una medaglia di bronzo. Plankensteiner, Haselrieder, Sandra Gasparini e ancora Armin Zoeggeler hanno conquistato il terzo posto, battuti solo da Austria e Lituania.
 
 
 
Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close