• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Arrampicata

Yosemite Valley, nuova via sulla Higher Cathedral Rock

10693677_798889446799659_868142804_n-300x220.jpg
Cheyne Lempe ed Ethan Pringle durante l'apertura di The Constant Gardener (Photo courtesy of Austin Siadak Instagram Profile)
Cheyne Lempe ed Ethan Pringle durante l’apertura di The Constant Gardener (Photo courtesy of Austin Siadak Instagram Profile)

FRESNO, Stati Uniti — É di due giovanissimi climber statunitensi, Cheyne Lempe ed Ethan Pringle, la nuova via aperta sulla parete nord della Higher Cathedral Rock, nella Yosemite Valley. Sono occorsi due giorni per aprire The Constant Gardener che è risultata una via di difficoltà 5.11+.

La Higher Cathedral Rock è la più sud-occidentale delle Cathedral Rocks, una formazione rocciosa della Yosemite Valley posta alcuni chilometri a sud di El Capitan. Ad aprire una nuova via sulla parete nord sono stati due giovanissimi climber statunitensi, Cheyne Lempe, componente dello Yosemite Search and Rescue, e Ethan Pringle, promessa dell’arrampicata giovanile proveniente da San Francisco.

Venerdì 12 settembre alle 7 del mattino, ora locale, i due hanno iniziato a salire la parete alta poco più di 300 metri, partendo a poca distanza dalla prima via aperta sulla nord. In serata hanno raggiunto una cengia dove hanno sistemato la portaledge per la notte. Il giorno dopo hanno proseguito raggiungendo la cima alle 22.

Cheyne Lempe ed Ethan Pringle (Photo courtesy of Ethan Pringle Instagram Profile)
Cheyne Lempe ed Ethan Pringle (Photo courtesy of Ethan Pringle Instagram Profile)

Durante la salita, Lempe e Pringle sono stati ostacolati dalla presenza di muschio e licheni nelle fessure che li hanno costretti in molte occasioni a pulire i tratti della parete su cui intendevano far proseguire la linea. Proprio questo “inconveniente” ha dato il nome alla nuova via: “The Constant Gardener” ovvero Il giardiniere incessante. La difficoltà è stata valutata come 5.11+ .

L’apertura di “The Constant Gardener” sarà protagonista di un video di cui è stato pubblicato pochi giorni fa un’anticipazione.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.