Rifugi

Biella, Cai Valsessera cerca gestore per rifugio Monte Barone

Rifugio Monte Barone (Photo courtesy of Lo Scarpone Cai)
Rifugio Monte Barone (Photo courtesy of Lo Scarpone Cai)

PORTULA, Biella — É stato pubblicato nei giorni scorsi dalla sezione Valsessera del Club Alpino Italiano il bando per la gestione del Rifugio Alpino “Monte Barone”. Le domande devono essere presentate entro il 15 novembre 2014, mentre il contratto sarà valido dal 1° gennaio al 31 dicembre 2015 con opzione di rinnovo.

Il Rifugio Monte Barone sorge sull’omonima montagna situata nel versante biellese della Val Sessera. La costruzione è stata terminata nel 1975 nei pressi dell’Alpe Ponasca a 1587 metri di quota del territorio comunale di Coggiola e ampliata nel 2010. La struttura dispone di 18 posti letto e di servizio ristoro.

Il rifugio è di proprietà della Regione Piemonte ed è dato in concessione alla Sezione Valsessera del Club Alpino Italiano. Proprio nei giorni scorsi la sezione del Cai ha pubblicato un bando per l’affidamento dell’incarico riguardante il servizio di gestione del Rifugio Monte Barone.

Il modulo di partecipazione, allegato al bando, va inviato presso la sede del Cai Valsessera entro il 15 novembre 2014. L’individuazione del candidato sarà comunicata entro la fine dell’anno in modo che il gestore possa iniziare la propria attività nella struttura con l’inizio del 2015.

Per ulteriori informazioni potete consultare il bando o visitare il sito del Cai Valsessera.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close