• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
News

“Sentieri di guerra. Canti di pace”, il Coro Castel Flavon ai piedi del Catinaccio

IL-rifugio-Fronza-alla-Coronelle-Photo-www.rifugiofronza-300x195.jpg
Il rifugio Fronza alla Coronelle (Photo www.rifugiofronza.com)
Il rifugio Fronza alla Coronelle (Photo www.rifugiofronza.com)

VIGO DI FASSA, Trento — Si esibirà domani mattina il Coro Castel Flavon presso il rifugio Fronza alla Coronelle, posto a quota 2337 metri ai piedi del Catinaccio. Il concerto è stato organizzato dal Comitato “Sentieri di guerra. Canti di pace” che si occupa degli eventi attinenti il centesimo Anniversario della Grande Guerra.

Dopo la prima uscita a Bolzano, presso il Centro Rosenbach di Oltrisarco, il 27 Giugno scorso, che ha raccolto un grande successo di pubblico, una nuova iniziativa culturale è programma per domani. Il coro Castel Flavon si esibirà infatti sullo sfondo del Latemar, del Corno Bianco e Corno Nero, del Gruppo del Brenta-Cevedale all’Ortles, della Vetta d’Italia e delle Alpi svizzere e austriache.

L’appuntamento è infatti per domani mattina 19 luglio alle 11 al rifugio Fronza alla Coronelle, nelle Dolomiti trentine. “L’idea – spiegano gli organizzatori – è quella di offrire ai tanti che domani affolleranno il Rifugio pagine indimenticabili della tradizione popolare che la coralità alpina tramanda da generazioni. Un nuovo contributo del Comitato BZ 1914-1918 presieduto,da Giorgio Gaier che così intende ricordare le sofferenze patite su tutti i fronti della Grande Guerra dalle popolazioni civili e dai militari in armi”.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.