• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
News

A Mario Monaco il Premio d’Alpinismo Paolo Armando “in memoriam”

Mario-Monaco-al-Cho-Oyu-268x300.jpg
Mario Monaco al Cho Oyu
Mario Monaco al Cho Oyu

AVIGLIANA, Torino — Sarà conferito a Mario Monaco, l’alpinista cuneese scomparso un mese fa sulle montagne della Savoia, il Premio d’Alpinismo Paolo Armando. La cerimonia di premiazione si svolgerà sabato 7 giugno durante il Convegno Nazionale del Gruppo Italiano Scrittori di Montagna (Gism).

Si terrà ad Avigliana, in provincia di Torino, l’annuale Convegno Nazionale del Gruppo Italiano Scrittori di Montagna (Gism). Dal 6 all’8 giugno si terranno convegni, escursioni, uscite, visite, ma soprattutto l’Assemblea generale dei Soci. Durante l’Assemblea saranno anche consegnati quattro concorsi a premio.

Per il 2014 la giuria del Premio d’Alpinismo Paolo Armando ha valutato le candidature e ha deciso di assegnare il Premio “in memoriam” a Mario Monaco, con la seguente motivazione: per l’attività di altissimo livello che ha unito la passione per lo sci ripido a quella per l’alpinismo, caratterizzata da intento esplorativo non comune, sensibilità e creatività visionaria.

L’alpinista cuneese, morto il 5 maggio sulla Pointe de Charbonnel, in Savoia, aveva intrapreso varie spedizioni, ma la più nota è stata sicuramente quella dell’autunno del 2013 sul Cho Oyu. Monaco salì senza ossigeno con Riccardo Bergamini sulla vetta e da lì scese poi con gli sci fino a campo 1.

Il premio sarà assegnato nel pomeriggio di sabato 7 giugno e il Gism ha invitato il fratello di Monaco, Giovanni, a ritirarlo.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.