Cronaca

Incidente d’arrampicata a San Vito Lo Capo, grave una climber

Monte Monaco a San Vito Lo Capo (Photo courtesy of Wikimedia Commons)
Monte Monaco a San Vito Lo Capo (Photo courtesy of Wikimedia Commons)

SAN VITO LO CAPO, Trapani — Una rocciatrice tedesca è precipitata ieri per alcuni metri su Monte Monaco, a San Vito Lo Capo, ferendosi in maniera grave alle gambe e al torace. La 35enne è stata recuperata dall’elisoccorso e trasportata in ospedale dov’è tuttora ricoverata in prognosi riservata.

Secondo quanto riportano i giornali locali, un gruppo di quattro climber, tre trentini e la donna tedesca, si è recato ieri al Monte Monaco, uno dei massicci rocciosi che fa parte del noto sito d’arrampicata siciliano di San Vito Lo Capo.

I quattro stavano affrontando una delle vie, quando improvvisamente la 35enne è precipitata per alcuni metri, battendo violentemente contro la roccia. Sul posto è giunto l’elicottero del 118 che ha recuperato la donna ferita e l’ha trasportata presso l’ospedale «Civico» di Palermo.

La 35enne tedesca è tuttora ricoverata in prognosi riservata. Le sue condizioni sarebbero gravi e le sarebbero stati riscontrati un trauma toracico e fratture molto serie agli arti inferiori.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close