Cronaca

Canadair preso a sassate da ignoti

immagine

COSENZA — Un Canadair impegnato nelle operazioni di spegnimento delle fiamme sulla Sila, è stato investito da una scarica di  sassi lanciati da ignoti. Il brutto episodio è avvenuto questa mattina nel cosentino. I carabinieri sono già a caccia dei responsabili.

Stava prelevando l’acqua dal lago Ampollino, quando improvvisamente si è visto lanciare addosso dei sassi. Questo il resoconto del pilota del Canadair preso di mira questa mattina mentre lottava contro il fuoco che attenaglia da giorni la Sila cosentina.
 
I carabinieri stanno indagando sulla vicenda, per dare un volto e un nome ai responsabili dell’accaduto, attualmente ancora ignoti. Alcuni posti di blocco sono stati istituiti nella zona. Per ora l’unica traccia sembra essere un fuoristrada sospetto, avvistato intorno al lago.
 
 
 
Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close