News

Scoperta al Polo Nord una nuova specie di dinosauro

Il nuovo dinosauro Nanuqsaurus hoglundi, rappresentato in blu dalla lettera A, confrontato con altre specie tra cui il Tyrannosaurus rex, rappresentato dalle lettere B e C. (Photo courtesy of PlosOne)
Il nuovo dinosauro Nanuqsaurus hoglundi, rappresentato in blu dalla lettera A, confrontato con altre specie tra cui il Tyrannosaurus rex, rappresentato dalle lettere B e C. (Photo courtesy of PlosOne)

BARROW, Stati Uniti d’America — Nel Polo Nord è stato scoperto lo scheletro di una nuova specie di dinosauro. Il Nanuqsaurus hoglundi, questo il nome datogli dagli scienziati, abitava le regioni fredde ed era simile al Tyrannosaurus rex, ma di misura più ridotta.

Nel 2006 un gruppo di scienziati ha scoperto nel Borough di North Slope, nell’Alaska del Nord, lo scheletro di un dinosauro carnivoro di medie dimensioni. Dopo anni di studi i ricercatori si sono resi conto che si trattava di una nuova specie, simile al Tyrannosaurus rex, ma di dimensioni minori.

Sull’articolo pubblicato nelle scorse settimane su Plos One, la nuova specie è stata denominata Nanuqsaurus hoglundi, scelta derivante dai termini nanuq, che in lingua inuit significa orso polare, e sauros, che in greco significa lucertola, e dal nome di un filantropo, Forrest Hoglund.

Il nome rispecchia l’ambiente in cui è vissuto il Nanuqsaurus. La maggior parte dei dinosauri preferiva le zone più calde, quelle che ora sono definite tropicali, mentre gli esemplari di questa nuova specie abitavano i territori più settentrionali e più freddi di quelle che oggi sono le regioni subpolari in cui sorge la tundra.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close