Turismo

Chatillon, festa dei Salassi

immagine

CHATILLON (Aosta) — Un tuffo nell’antica storia valdostana, tra giochi, personaggi in costume e musica d’altra epoca. Il prossimo week-end potrete rivivere, tra le mura del castello di Ussel, la vita dei Salassi, una popolazione gallica che anticamente abitava la Valle d’Aosta.

La festa è un appuntamento fisso per la comunità di Chatillion. E anche quest’anno tra il 10 e il 12 agosto la cultura dei Salassi tornerà in vita grazie a rappresentazioni, combattimenti di spade e danze.
 
Nell’incanto del castello di Ussel prenderanno vita rappresentazioni storiche e antichi rituali. Si potranno assaggiare specilità culinarie celtiche, frequentare stage di spada, partecipare agli antichi giochi di lancio del sasso e del tronco e assistere a un tipico matrimonio celtico.
 
In questi giorni sarà anche possibile partecipare a passeggiate a cavallo e visitare l’esibizione dei rapaci di un gruppo di falconieri.
 
La manifestazione inizierà venerdì 10 agosto alle 19.00.
 
 
 
 
Candida Cereda

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close