News

Turista italiana muore in Perù

immagine

LIMA, Perù — Stava percorrendo le montagne intorno alla città di Ica, a 300 chilometri da Lima, quando il fuoristrada su cui viaggiava si è ribaltato. E’ morta così Eleonora Cincini, una turista italiana di 30 anni, originaria della provincia di Pistoia.

Nell’incidente ha perso la vita anche l’autista peruviano, Cesare Quispe, di 19 anni. La notizia è stata data da un portavoce della polizia peruviana.
 
La donna viaggiava in compagnia del marito, Matteo Bruni, uscito illeso dall’incidente. La vettura era un fuoristrada decapottabile, usato spesso dai turisti per viaggiare in quelle zone.
 
La vittima si trovava in Perù per esplorare la regione montuosa che comprende, oltre a Ica, la penisola di Paracas (dove si trova una delle maggiori riserve marine al mondo) e le misteriose "Linee di Nazca", incise nella roccia dell’arido altipiano da cui prendono il nome (nella foto).
 
 
 
Candida Cereda

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close