News

Cassin protagonista del luglio lecchese

immagine

LECCO — Riccardo Cassin in persona. Con i suoi 98 anni e la sua volontà di ferro, ha dato il via personalmente agli eventi celebrativi per il suo centenario nella città di Lecco, inaugurando la spettacolare mostra fotografica dedicata al 70esimo della prima ascensione alla Nord-Est del Pizzo Badile. E venerdì prossimo, sarà la volta della rassegna cinematografica "Fotogrammi di montagna".

Un’incredibile sfilata di immagini inedite dell’archivio Cassin è il cuore della mostra inaugurata a Palazzo Falck – in Piazza Garibaldi – il 16 luglio, data esatta della ricorrenza della storicascalata di Cassin sulla Nordest del Badile.
 
La mostra, inaugurata alla presenza delle più importanti autorità politiche lecchesi e degli vertici alpinistici lecchesi e nazionali, sarà aperta fino al 30 settembre e visitabile nei giorni feriali dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 18, tranne il venerdì, quando chiuderà alle 16.30.
 
Da venerdì prossimo, 20 luglio, palazzo Falck aggiungerà il cinema alla fotografia. Con la proiezione di "Am limit", film sulle epiche imprese dei fratelli Huber vincitore di una genziana d’argento all’ultimo Filmfestival di Trento, prende infatti il via l’avvincente ciclo di pellicole alpinistiche "Fotogrammi di montagna" che animerà le piazze del lecchese (e non solo) per tutta l’estate.
 
L’appuntamento è alle ore 21.
 
Sara Sottocornola
Nella foto, Riccardo Cassin con il figlio Guido alla mostra sul Badile.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close