Cronaca

Appennino Emiliano, ritrovato escursionista disperso nei boschi

Il Soccorso Alpino durante le ricerche (Photo courtesy of Ansa.it)
Il Soccorso Alpino durante le ricerche (Photo courtesy of Ansa.it)

CORNIGLIO, Parma — É stato ritrovato sano e salvo un escursionista disperso ieri all’interno del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano. Il 50enne stava camminando trai boschi in provincia di Parma, quando ha perso l’orientamento.

Secondo quanto riportano Ansa e quotidiani locali, l’uomo è partito per un’escursione sopra l’abitato di Corniglio, in Provincia di Parma. Il 50enne stava percorrendo uno dei sentieri che fanno parte del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano quando ha imboccato uno dei tracciati utilizzati dai boscaioli.

All’improvviso si è accorto di aver perso l’orientamento e di non riuscire a ritornare sul sentiero principale. L’escursionista ha contattato immediatamente i carabinieri, i quali hanno allertato i tecnici del corpo nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico della stazione Monte Orsaro e gli uomini del Corpo Forestale dello Stato.

I soccorritori hanno iniziato le ricerche che, grazie al continuo contatto telefonico col disperso, si sono concluse in breve tempo. L’uomo è stato ritrovato presso la località Pian del Cogno in buone condizioni di salute. I tecnici lo hanno quindi accompagnato alla propria auto con cui ha fatto ritorno alla propria abitazione.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close